Johnny Sabadin
30 Dic 2022

Il Marketing Politico oggi

Prefazione

Il Marketing Politico oggi ha l’obiettivo di far interessare un cittadino alla campagna elettorale e trasformare quell’interesse in un voto.

Le campagne politiche sono diventate: permanenti

Fino a una decina di anni fa, quando ho seguito le prime campagne politiche, gli strumenti del marketing erano usati per comprendere le necessità degli elettori e comunicare al meglio le proposte del candidato.
Oggi il marketing politico, soprattutto quello digitale, risulta il modello dominante delle campagne divenute sempre più permanenti.
Il marketing è sempre più utilizzato in tutte le fasi dell’attività politica: dalla costruzione del programma politico alla scelta dei modelli organizzativi, dalla gestione della campagna elettorale alla gestione dell’attività di governo.
Dopotutto come le decisioni d’acquisto di tutti i giorni si basano su come un prodotto o servizio viene proposto sul mercato. Un attraente messaggio pubblicitario, un simpatico motivetto, una grafica appropriata, una specifica qualità del prodotto o una recensione positiva incidono in modo determinante sulle vendite.
Allo stesso modo perché anche in un’elezione non dovremmo scegliere un candidato sulla base della sua campagna di marketing?
I politici devono assicurarsi che il proprio messaggio sia indirizzato correttamente ai giusti pubblici di riferimento e questo si traduce in campagne di marketing politico organizzate e strutturate con la massima cura.
Il marketing politico si può definire come un insieme di attività messe in campo da un candidato politico per proporsi ai potenziali elettori. Gli strumenti principali per conseguire questo obiettivo sono costituiti da contenuti ben strutturati, trasmessi su una pluralità di canali, allo scopo di conquistare con l’autorevolezza la fiducia e il sostegno del pubblico.
In questo senso la realizzazione di una campagna politica non si differenzia molto da una campagna di marketing aziendale: si utilizzano i media per creare un archivio ricco di numerose informazioni correlate, mentre la ricerca e l’analisi statistiche sono impiegate a identificare gruppi omogenei a cui veicolare messaggi personalizzati
Per raggiungere tale obiettivo bisogna essere capaci d’individuare i “valori” per l’elettore, far conoscere il programma politico che deve contenere sempre più elementi di “verità confutabili” per conquistare l’elettore e farlo rimanere fedele non solo durante la campagna elettorale, ma anche durante tutto il mandato.

Articoli correlati

Chi sono

Sono un consulente di marketing relazionale e guido aziende, professionisti e politici a migliorare le loro offerte, i loro processi e la loro comunicazione mediante un approccio “sperimentale”.

Puoi seguirmi qui

Prima di uscire, non perdere uno di questi.